Open Space

Home / PROGETTI / Open Space

Progetto ascolto adolescenti

 

Alcuni Istituti Professionali trentini ed il Consultorio Familiare Ucipem hanno avviato un progetto per la strutturazione di una rete di supporto psicologico e motivazionale per i ragazzi che frequentano la scuola e per le loro famiglie.

L’idea è quella di proporre uno spazio aperto dove i ragazzi possano trovare ascolto e supporto con una modalità nuova, strutturata e valorizzata dentro l’ecosistema “istituzione scolastica”.

L’adolescenza rappresenta un momento “critico” che segna un passaggio evolutivo importante nella vita della persona; la famiglia sempre più spesso in questi ultimi decenni caratterizzati dall’assenza di un modello genitoriale di riferimento, si trova in difficoltà a gestirla.

 

La collaborazione fra Scuola e Consultorio ha la funzione di:

 

  • concordare modalità di invio accompagnato e di presa in carico psicologica per gli alunni della scuola.
  •  

  • promuovere l’informazione verso i genitori degli alunni che agevoli il loro accesso diretto al Consultorio quando si trovano in difficoltà e richiedono consulenza e sostegno professionale.
  •  

  • sviluppare nel tempo un rapporto stabile e strutturato di collaborazione fra scuola e Consultorio per rispondere alle esigenze della scuola attraverso progetti specifici e concordati.

Il progetto mette al centro la famiglia considerata come risorsa attiva nel processo di aiuto per affrontare i problemi che riconosce e porta ai servizi; il servizio mette al centro anche i ragazzi intesi come protagonisti del processo di crescita e di emancipazione verso l’età adulta e i doveri di cittadinanza e fa leva sulla collaborazione degli insegnanti, principali adulti di riferimento in questo specifico contesto.