Carriera da Bullo

Home / PROGETTI / Carriera da Bullo

Costruire una scuola in grado di risolvere creativamente i conflitti

 

Il bullismo è un fenomeno sociale caratterizzato dall’isolamento della vittima e da un ambiente omertoso in cui i compagni di classe non si accorgono di nulla o preferiscono non vedere.

Basta un solo bullo in una scuola per creare problemi se tutti gli altri ragazzi sono spettatori passivi e silenziosi. Viceversa i bulli non hanno molto spazio di azione se altri ragazzi sono disposti ad intervenire in difesa della vittima.

L’idea è quella di sperimentare e sviluppare dentro contesti scolastici specifici strategie educative fondate sul protagonismo degli stessi allievi. Questi saranno attivamente e responsabilmente coinvolti nella risoluzione dei problemi legati al bullismo della loro scuola.

 

Il progetto Carriera da bullo può essere proposto nelle scuole elementari, medie e superiori e si articola lungo tre direzioni:

 

  • un percorso per i ragazzi (in genere una classe) con l’obiettivo di migliorare e potenziare le capacità dei ragazzi di affrontare o intervenire nelle situazioni da loro vissute come critiche;
  •  

  • una proposta per gli insegnanti che avranno il ruolo di osservatori di ciò che accadrà in classe tra i ragazzi ed il consulente ed il compito di valorizzazione/sedimentare quanto appreso durante l’intero anno scolastico;
  •  

  • una proposta per i genitori dei ragazzi perché per dare valore all’esperienza formativa dei figli è essenziale che i genitori siano coinvolti nel percorso in modo che possano essere di supporto ai ragazzi e ne condividano il medesimo linguaggio. Gli incontri dedicati ai genitori offrono inoltre un’opportunità di formazione alla genitorialità.